Warning: Creating default object from empty value in /home/customer/www/breakoff.it/public_html/wp-content/themes/multinews/framework/admin/redux-framework/ReduxCore/inc/class.redux_filesystem.php on line 29
Blue And Lonesome - Recensione ⋆ Breakoff  

mercoledì 5 Ottobre 2022 - 14:07

Blue And Lonesome – Recensione

Blue And Lonesome

Questa settimana in questa rubrica voglio parlarvi di uno degli album che più mi ha stupito nell’anno appena terminato ovvero “Blue & Lonesome” dei Rolling Stones.

Uscito quasi a sorpresa almeno per il sottoscritto il 2 Dicembre 2016 (non ne avevo sentito parlare molto se non a ridosso della data di pubblicazione) “Blue & Lonesome” esce a distanza di ben 11 anni dalla disco precedente dei Rolling Stones, che era stato”A Bigger Bang”.

Questo loro album è composto interamente da cover (rimanda al loro primo lavoro omonimo anche esso quasi interamente composto da cover), dedicate agli artisti che poi hanno influenzato fortemente il loro percorso musicale.

Registrato in soli 3 giorni ai British Grove Studios di Londra di proprietà di Mark Knofler (Dire Straits) è un album di puro e sano blues ‘n roll, con un sound che sembra provenire da un’altra epoca, ma reso più pulito e scintillante per non sfigurare nel 2016.

La voce potente e graffiante di Mick Jagger dimostra di non aver perso minimamente il proprio smalto di un tempo,supportata dai compagni di una vita anche loro in grande spolvero, nel loro primo album di puro blues della loro storia.

Si parte subito forte con “Just Your Fool”, brano del 1962 di Little Walter che si rivela l’artista maggiormente tributato con 4 suoi brani rivisti dai Rolling Stones in questo disco.

Pregevoli gli interventi solisti di Eric Clapton in “Evrybody Knows About My Good Thing” e in “I Can’t Quit Your Baby”.

Un disco che risulta all’ascolto divertente e molto scorrevole, e che denota la volontà del gruppo di tributare i loro maestri ispiratori.

Magari non siamo davanti ad un capolavoro (anche perché comunque sono cover e non brani inediti), ma davanti ad un bel disco blues con venature rock’n roll, suonato da dei vecchietti che però ci dimostrano di saperci fare ancora alla grande.

Mirco Chiaramonti 

About The Author

Avatar photo

Mirco è speaker e fondatore della trasmissione in onda tutti i martedi dalle 21,10 circa alle 23 sulle frequenze di Radio Mugello e in streaming su www.radiomugello.it . Interamente dedicato alla musica rock, il programma è condotto in studio da Ilkiaradj, Djssio... la redazione, invece, è curata da Carlos.

Related posts

Close