mercoledì 20 marzo 2019 - 00:24

Cosa uscirà su Netflix nel 2016

netflix

Lo so, all’inizio non sono stato molto clemente con il caro amico rosso che risponde al nome di Netflix,anzi, l’ho stroncato più e più volte, poi ho scaricato smartflix ed è stato iloveyou, ma devo ammettere che in queste settimane mi sono ricreduto, perché piano piano la situazione sta nettamente migliorando. Le nuove uscite sono praticamente giornaliere, le serie già presenti continuano ad essere arricchite con nuove stagioni, ed è ormai quasi tutto pronto per l’arrivo dei prodotti ABC studios, compreso Grey’s Anatomy (sommo gaudio in tutto il regno).

Il 2016 sarà un anno ricchissimo per la piattaforma di streaming, saranno infatti pubblicati 31 nuovi show, oltre alle produzioni di successo avviate già da tempo. Ma quali sono questi nuovissimi prodotti che non faranno altro che alimentare la nostra malsana voglia di binge-watching notturno? Ecco dunque una lista dei più interessanti, secondo la mia personalissima opinione, è sempre meglio precisarlo.

Se invece siete curiosi di sapere le date delle season premieres* delle nuovi stagioni di Orange Is The New Black, DareDevil, Sense8 e tutte le altre serie già avviate, cliccate qui.

3%

È una serie portoghese girata in Brasile. In un futuro distopico, la società è nettamente divisa tra “progresso” e “devastazione”. Al tre percento che vive nella parte degradata del mondo viene data la possibilità di trasferirsi nella parte più ricca, ma a delle condizioni.

Lo show è ancora in fase di sviluppo ma sarà pubblicato entro la fine dell’anno. Su Youtube sono già disponibili alcuni episodi pilota*, cliccando qui potrete dare un’occhiata.

The Ranch – in streaming dal 1 Aprile in tutto il mondo

Ashton Kutcher e Danny Masterson, già colleghi di set in quella piccola perla di That’s 70s Show (ovviamente del tutto ignorato in Italia), tornano a lavorare insieme interpretando due fratelli che gestiscono un ranch nel Colorado. La prima stagione sarà composta da 20 episodi e saranno pubblicati in due blocchi da dieci in due momenti diversi dell’anno.

 

Fuller House – in streaming dal 26 febbraio

Full House, conosciuto in Italia con il nome di Gli amici di papà, torna con uno spinoff completamente incentrato sulle piccoline di casa della serie originale, ormai cresciute e con figli a carico. Torna tutto il cast originale tranne le (pazzesche) Mary Kate e Ashley Olsen che si sono praticamente ritirate dalla carriera di attrici dedicandosi alla moda e al design. In Italia la serie sarà pubblicizzata con il nome “Le amiche di mamma”.

 

Mascosts

La serie racconta di una gara tra mascotte delle principali squadre sportive americane. Nel cast ci saranno anche Eugene Levy che “i non-più-così-teenager” come me ricorderanno per il suo ruolo in American Pie e Jennifer Coolidge, indimenticabile “mamma di Stifler” nella stessa saga demenziale americana, nonché mattatrice di 2 Broke Girls in onda sulla CBS.

Jadotville

Basata sull’assedio di Jadotville in Congo del 1961, in cui 150 soldati irlandesi riuscirono a resistere agli attacchi di tremila soldati congolesi, la serie vede nel cast anche quelgranpezzodifigodi Jamie Dornan, ai più conosciuto come Christian Grey, che “non fa l’amore ma scopa, forte.” La serie debutterà entro la fine dell’estate con 10 episodi.

 

Marvel’s Luke Cage

Dopo DareDevil e il pazzeschissimo Jessica Jones, debutta la serie dedicata al terzo personaggio Marvel che nel 2017 sarà protagonista del crossover* The Defenders in cui i tre super-eroi si alleeranno per ristabilire l’ordine nel mondo. Con molta probabilità ci sarà qualche cameo di Jessica in diversi episodi, visto che i due intrattengono una relazione amorosa, un (bel) po’ instabile.

The Get Down – in streaming dal 12 agosto

Ultima ma non per importanza, la nuovissima serie nata dalla mente di quel geniaccio di Baz Luhrmann insieme a Shawn Ryan, creatore di The Shield. Attraverso le vite di un gruppo di adolescenti, la serie racconterà il mondo della musica hip-hop e rap della New York degli anni Settanta.

Allora siete pronti a una buona dose di netflix & chill?

*ma cosa  vuol dire “season premiere”, “episodio pilota”, “crossover” e sopratutto “netflix and chill”? Appuntamento tra due settimane per scoprire insieme il linguaggio delle serie tv!

Vincenzo D’Angelo

About The Author

Vincenzo D'Angelo

Autore della rubrica Telefilmaholic per Breakoff.it // Studente di comunicazione e impiegato nel marketing // fa il cretino sul suo blog aspirantebiondo.it // "salto sul divano" è il suo sport preferito

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close