mercoledì 20 marzo 2019 - 00:14

intervista alle Electric G Experience 

Martedì 12 Marzo sono passate a trovarci per la prima volta a Rockdj, negli studi di Radio Mugello, le Electric G Experience.
Le Electric G Experience sono un gruppo rock tutto al femminile formato nel 2017 a Pistoia e composto da Sara Maraghelli (batteria), Giulia Motroni (basso), Mariachiara Lo Vetere (voce -chitarra) e Serena Frosini (voce).
Il loro nome nasce dall’unione di due colossi del blues e del rock: “Electic Mud” (celeberrimo disco di Muddy Waters uscito nel 1968) e “The Jimi Hendrix Experience” (il celebre primo gruppo che faceva capo al grande chitarrista).
In più hanno aggiunto la G che si riferisce al punto “G”, del quale tutte le componenti del gruppo sono felicemente dotate; anche se dichiarano che il loro vero punto “G” è il rock’n roll.
Le Electric G Experience non hanno la presunzione di essere come gli artisti dal quale hanno preso il nome, ma il loro è una sorta di viaggio intrapreso con la musica che è stata in grado di svegliare le persone, di muovere, di dare a loro una chance.
Il gruppo non crede troppo nelle cose fatte bene, ben studiate, ponderate, ma preferiscono suonare spontanee, genuine presentando le loro idee e la loro anima.
Le Electric G Experience oltre che a proporre rivitazioni di brani, che spaziano tra più o meno recenti e fra vari generi musicali, stanno attualmente lavorando ai loro primi brani inediti.
Durante la nostra chiacchierata in radio, le Electric G Experience hanno eseguito live nei nostri studi le loro versioni di “Black Horse and The Cherry Tree” di Kt Tunsall, “Uh Huh” di Jade Bird e “Crazy” di Gnars Barkley.
Mirco Chiaramonti

About The Author

Mirco Chiaramonti

Mirco è speaker e fondatore della trasmissione in onda tutti i martedi dalle 21,10 circa alle 23 sulle frequenze di Radio Mugello e in streaming su www.radiomugello.it . Interamente dedicato alla musica rock, il programma è condotto in studio da Ilkiaradj, Djssio... la redazione, invece, è curata da Carlos.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close