venerdì 18 gennaio 2019 - 14:47

I dieci TOP dischi rock del 2018

Questi sono i dieci dischi rock che più mi hanno colpito nel 2018, premettendo però  che è stato un anno che non mi ha lasciato tanto, musicalmente parlando.
Elenco in ordine di uscita discografica e con la segnalazione del brano migliore del disco.
1 Hot Snakes “Jericho Sirens” 16-03-2018
Grande ritorno dopo 14 anni dal loro ultimo album in studio per gli Hot Snakes, gruppo post hardcore di San Diego California attivi dal 1999 al 2005 e poi’ riformati nel 2011.
Brano più “Six Wave Hold On”
2 Jack White”Boarding House Reach” 23-03
Terzo album solista per Jack White che spinge ancora più avanti la sua sperimentazione, un disco non facile ma con grandi spunti.
Brano più “Over and Over and Over”
3 Greeta Van Fleet”Anthem of Peaceful Army” 17-07
Primo disco per il giovanissima band del Michigan, in bilico fra la grande novità e i troppi riferimenti al gruppo al quale si sono ispirati maggiormente: i Led Zeppelin.
Brano più ‘”When The Curtains Falls”
4 Halestorm “Vicious” 27-07
Quarto disco per questo gruppo hard rock della Pennsylvania attivi dal 1998.Grazie anche alla voce della cantante Lizzy Hale, è stato il disco uscito nel 2018 che ho apprezzato di più.
Brano più “Umconfortable”
5 Alice in Chains “Rainer Fog” 24-08
Sesto disco per il gruppo grunge di Seattle e terzo senza il grandissimo Layne Stanley, il titolo dell’album è ispirato al vulcano Mont Rainer e la title track è un tributo alla scena musicale di Seattle.
Brano più “Never Fade”
6 Idles”Joy as an Act of Resistance” 31-08
Secondo disco per questo gruppo punk rock di Bristol, altra bella scoperta di questo 2018 nel rock per chi vi scrive.
Brano più “Dany Nedelko”
7 Death SS”Rock’n Roll Armageddon” 07-09
Nono album in studio per il gruppo heavy metal italiano attivo dal 1977 e capitanato da Steve Sylvester. Un disco ispirato con brani in grado di lasciare il segno.
Brano più “Rock’n Roll Armageddon”
8 Disturbed “Evolution” 19-10
Settimo album per il gruppo alternative metal statunitense di Chicago, contraddistinto dalla bella e duttile voce di David Draiman.
Brano più “A Reason to Fight”
9 The Good The Bad and The Queen”Merrie Land” 16-11
Secondo album per il supergruppo britannico attivo dal 2006 e formati da Damon Albarn (Blur-Gorillaz), Paul Simonon (Clash), Simon Tong (Verve) e Tony Allen. Ritornano dopo 11 anni dal disco precedente, mantenendo gli stessi livelli alti.
Brano più “Nineteen Seventeen”
10 Smashing Pumpkins “Shine and Oh So Bright Vol. 1:No Past. No Future. No Sun” 16-11
Decimo album per il gruppo alternative rock statunitense, che segna il ritorno della “quasi” formazione storica (unica esclusa la bassista D’Arcy). Un disco che finalmente  riporta gli Smashing a buoni livelli, dopo troppi lavori trascurabili.
Brano più “Solara”
Mirco Chiaramonti

About The Author

Mirco Chiaramonti

Mirco è speaker e fondatore della trasmissione in onda tutti i martedi dalle 21,10 circa alle 23 sulle frequenze di Radio Mugello e in streaming su www.radiomugello.it . Interamente dedicato alla musica rock, il programma è condotto in studio da Ilkiaradj, Djssio... la redazione, invece, è curata da Carlos.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close