sabato 23 marzo 2019 - 15:34

Col Advisor – COME RISPONDERE QUANDO, CON I PARENTI, QUALCUNO ESCLAMA :” MA TU SEI FIDANZATO?”

COME RISPONDERE QUANDO, DURANTE I PRANZI CON I PARENTI, QUALCUNO ESCLAMA ALL’IMPROVVISO:” MA TU SEI FIDANZATO?”
MEMORIE DI UN APPRENDISTA ILLUSIONISTA DURANTE I PRANZI CON I PARENTI

E’ innegabile. L’atmosfera Natalizia è quella che più di tutte mette alla prova i tuoi nervi. Un insieme di cose:
• una straordinaria macchina generatrice di carie dentali (un caro saluto al mio dentista, saranno mesi lunghi);
• una fagottata di roba, fatta perlopiù di sentimenti e calorie, che rientrano a pieno titolo in un pacchetto completo che potremmo battezzare “all – inclusive”. La parola nel contesto non è bellissima, anzi, è orribile, ma rende bene l’idea: la maratona pranzo – cena (pensate a me poi che sono del sud);
• non venite a parlarmi di tartarughe, io le vedo solo nei negozi di animalI;
• stare seduto allo stesso tavolo con più o meno il numero delle persone che hanno mangiato alla mensa della tua facoltà per tutto il mese di Novembre e, che, sicuramente, un 23 marzo qualsiasi non sa nemmeno dove è posizionata la tua testa.

Ed ecco che lenta e inesorabile, fra un pezzo di arrosto, il quartino di vino, la splendida torta, la cugina di tre anni che ti utilizza come il fusto su cui i pompieri vanno al piano di sotto quando c’è un’emergenza (a proposito, sarà vero?), arriva la fatidica domanda, che ogni anno resiste a spread, crisi finanziarie, catastrofi naturali e maggioranze risicate in parlamento: E LA FIDANZATA?
Pochissimi i secondi per rispondere. Ma come Fabrizio! milioni di puntate di game show visti, e ti mette in crisi un banale quesito? Già, pare roba facile, la “fidanzata”. L’amore, il suo ermetismo, i suoi interpreti, la sua totale e visionaria follia. Ah, se solo si potessero “screenshoottare” la facce delle tizie che prima ti fanno innamorare in biblioteca, e poi ti tocca riportare a casa, totalmente ubriache, dopo che ti hanno raccontato che amano ancora l’ex. O, ancora peggio, far leggere a tutti le conversazioni su WhatsApp di chi prima ti chiede di uscire, e poi ti dice di stare attento perché potrebbe sempre cambiare idea eh. Già, pare proprio roba facile avere la “fidanzata”. Ma non capirebbe nessuno.
Cosa vi consiglio? Questo bel vestitino da elfo date un occhio qui.

Presentatevi a casa di nonna, di zio, vostra, intonando una bella canzone canadese (canadese? non sono canadesi? già, ma gli elfi, di dove sono? i maligni direbbero sardi). Così tutti saranno incantati dal vostro abbigliamento, e non ti faranno le domande scomode, nemmeno fossero inviati di studio aperto. Ovviamente ricordatevi, quando suonate il campanello vestiti da elfo, di qualificarvi, casomai vi scambiassero per uno squilibrato, sai poi spiegare alle forze dell’ordine che siete parenti. Ma questa, è un’altra storia.

#Col Advisor vi da appuntamento al prossimo consiglio. Good Luck!

About The Author

Breakoff

Breakoff.it è il web magazine aperto a chiunque voglia contribuire tramite la produzione di articoli e video: una community in costante evoluzione.

Related posts

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close