venerdì 26 Aprile 2019 - 08:48

#Col Advisor- Come fare quando non vogliamo rispondere su whatsapp

COME COMPORTARSI QUANDO NON ABBIAMO LA FORZA NE’ LA VOGLIA DI RISPONDERE SU WHATSAPP, QUINDI VISUALIZZIAMO E NON RISPONDIAMO

ALMANACCO DI SCUSE VERE O PRESUNTE CREDIBILI COME L’ULTIMO MATRIMONIO DI BROOKE DI BEAUTIFUL

Cari amici, la mia è una malattia. Sono in loop. Non riesco a smettere di pensare a WhatsApp, la popolare app sempre fra le più scaricate dallo store del vostro smartphone, sospettata di essere stata, a più riprese pensata,  da un plotone di legali soprattutto per i danni matrimoniali e le controversie fra persone che esso ha causato (il mio avvocato ha detto di non poter dire altro, il prossimo mese ho un’udienza, capitemi). Facciamo un breve riassunto. Abbiamo parlato di come WhatsApp ci ha cambiato la vita (http://www.breakoff.it/col-advisor-come-vivere-bene-nonostante-whatsapp/ ), dell’iter che precede un compleanno a sorpresa, con esaurimenti e gruppi con 32432634 notifiche (http://www.breakoff.it/col-advisor-come-evitare-lesaurimento-da-compleanno-a-sorpresa/ ), e di come sia complesso registrare una nota vocale perfetta (http://www.breakoff.it/col-advisor-come-registrare-un-messaggio-vocale-perfettamente/ ), ma … ciò che alla fine è la punta di diamante, il sassolino che scatena il più imponente fenomeno carsico di ogni montagna, fondamentale come la lattina che nei supermercati dei film americani   viene spostata facendo cadere la piramide fatta di barattoli che sapientemente il giovane assunto aveva appena finito di sistemare, bella come il tuo: “macché ombrello, è estate, figurati se piove” prima che ovviamente piova, dolci come quelli che quando tornano a casa corrono a pesarsi perché:” Sicuramente dopo aver sudato tanto sarò dimagrito sicuro”. Ebbene sì, parliamo della visualizzazione del messaggio e della fatidica scelta di rispondere o meno, vuoi perché non abbiamo forza, o voglia, o tempo, o denaro, o mani libere da cocktail per farlo.

ESISTE COSA PIU’ CRUDELE? PERCHE’, PERCHE’ A NOI? NON BASTAVA LO SPREAD? IL DEBITO PUBBLICO? I POOH CHE SI SCIOLGONO? LO SHOCK DOVUTO AD ALBANO E ROMINA CHE FORSE RITORNANO INSIEME CHE NON FA DORMIRE MIA ZIA LA NOTTE? L’ATTORE DI RIDGE DI BEAUTIFUL CHE E’ CAMBIATO DA DUE ANNI E ANCORA MI DEVO ABITUARE? No caro amico, cara amica. Evidentemente non bastava. Dovevi essere punito. E non importa quanti omicidi hai commesso nelle tue vite precedenti, quanti accidenti hai lanciato a chi ti superava sulla destra all’uscita del viadotto dell’indiano, o quante volte avevi bisogno di un bagno e sei entrato in un bar solo per chiedere un bicchiere d’acqua, tu DEVI PAGARE! Lo so. Avresti voluto che almeno nel 2015 nel bugiardino della ‎tachipirina ci fosse stato scritto: “Utile anche nell’alleviare fastidio ed eventuali traumi di coppia causati dalla nuova spunta blu di WhatsApp“. Devi pagarla, e anche cara. Ah, già! Perché, caro amico e cara amica, (non so come chiamarti caro lettore, scusami se ti senti cliente di un’agenzia immobiliare, ma purtroppo noi non vendiamo né sogni, né solide realtà), oltre la brutta storia della visualizzazione e la mancata risposta, i geniacci della simpatica iconcina verde hanno avuto la straordinaria idea di far colorare le stick prima grigie di un blu lucente, eleggendo uno dei colori più belli che dipingono la nostra vita il colore dei nostri  incubi, quando il messaggio viene letto, AGGRAVANDO, di fatto, LA SITUAZIONE GIA’ PRECARIA DOVUTA ALL’ULTIMO ORARIO DI CONNESSIONE.

Quindi, come uscire dal pantano della visualizzazione dell’orario quando non abbiamo magari né la forza, né la voglia di rispondere? Facile! Per i casi più semplici, togliete l’orario di visualizzazione (date retta qui al buon Salvatore Aranzulla http://www.aranzulla.it/come-nascondere-lultimo-accesso-su-whatsapp-905419.html – ah che bello sarebbe se ci fosse Salvatore Aranzulla che con un tutorial mi dice che devo fare in amore, ah!). Per i casi più complicati, ovvero quando la vostra anima gemella esigerà le spunte blu e l’orario di visualizzazione, pena il muso lungo per le successive 6 ore (perché alla fine, le anime gemelle questi discorsi li fanno, non negate), cliccate sullo schermo del vostro smartphone: e aprite il menù widget. (Provate a dare un occhio qui http://it.wikihow.com/Aggiungere-un-Widget-su-Android ). Cliccando sulla dimensione desiderata, avrete sulle varie schermate a vostra disposizione della home chi vi scrive su WhatsApp senza visualizzarli e creare il benché minimo astio e conflitto a fuoco (nei casi più gravi).

Fidatevi, mi ringrazierete! Certo, quando la tipa che avete invitato fuori a cena e vi ha visualizzato e non vi ha risposto penserà lo stesso che passerete tutta la sera sul letto distesi a fissare lo schermo del telefonino, eh. Ma non disperate, potete sempre cambiare questa situazione! Potete stare sempre sul letto, ma seduti.

#ColAdvisor vi dà appuntamento al prossimo consiglio! Good Luck.

About The Author

Breakoff

Breakoff.it è il web magazine aperto a chiunque voglia contribuire tramite la produzione di articoli e video: una community in costante evoluzione.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close