giovedì 22 Agosto 2019 - 10:11

Cinque motivi per amare Meredith Grey

Prevedo una rivolta dai piani alti di Breakoff perché sarà il quinto o il sesto articolo che dedico a Meredith (ce ne siamo accorti, n.d.r.), ma a me piace vivere nel rischio.

È notizia fresca che due personaggi storici di Grey’s Anatomy, Arizona Robbins e April Kepner, lasceranno la serie al termine della stagione corrente per esigenze creative (leggi: non sappiamo più cosa far fare ai vostri personaggi), proprio per questo ho pensato di scrivere un post dedicato alla protagonista indiscussa perché gli altri vanno e vengono, ma Meredith è per sempre (fino a scadenza contratto). Ecco dunque cinque motivi per amare la nostra chirurga generale del cuore.

Sopravvive alle avversità della vita

Una ex-moglie incazzata nera, la depressione, una bomba installata nel corpo di un uomo, un pazzo furioso con istinti omicidi, un aborto, uno schianto areo, la morte del marito (RIP Dott. Stranamore), il medico incapace che ha ucciso il marito nel suo ospedale, un altro pazzo maniaco furioso che l’aggredisce in preda alla rabbia. Meredith ne ha passate di ogni tipo. Ma lei è sempre lì, forte e decisa mentre si cura le ferite e continua ad andare avanti per la sua strada. Se questo non è un esempio di vita, amici e amiche da casa…

Utilizza il suo passato per imparare e migliorare

Il suo vissuto non è stato sempre semplice. Un padre inesistente, una madre brillante e intelligente ma poco affettiva, un amore eterno spezzato dalla crudeltà della vita (e di Shonda Rhimes). Ma lei non si abbatte, stringe i denti, impara, e va avanti. Proprio come facciamo tutti noi ogni giorno.

È la migliore amica che tutti vorremmo avere

Il tuo futuro sposo ti lascia venti minuti prima della cerimonia? Lei è lì che ti strappa il vestito da sposa per farti respirare. Il paziente di cui ti sei innamorata muore tragicamente dopo un lungo trapianto al cuore? Lei è lì sdraiata con te sul pavimento per consolarti. Ammazzi un povero uomo perché hai studiato gli appunti di neurochirurgia mentre facevi una maratona di “Sentieri”? Lei ti prende tra i suoi tirocinanti e ti insegna come fare le cose per bene. Meredith Grey da Goretti.

Combatte per avere ciò che vuole

Le si può dire tutto, tranne che non combatte per avere ciò che vuole. Ed è proprio un bell’esempio. Le sue storyline hanno sempre a che fare con la conquista di un obiettivo, la voglia di eccellere in qualcosa e il duro lavoro necessario per raggiungere traguardi importanti.

Le sue citazioni insegnano la vita

Quando diciamo cose tipo ‘Le persone non cambiano’, facciamo impazzire gli scienziati. Perché il cambiamento è letteralmente l’unica costante di tutta la scienza. Come viviamo il cambiamento, questo dipende da noi.” Direi che basta, no?

Sì, spesso dimentico che non si tratta di una persona reale.

Alla prossima (sempre se i piani alti di Breakoff non mi cacciano) (le faremo sapere, n.d.r.).

Vincenzo D’Angelo

About The Author

Vincenzo D'Angelo

Autore della rubrica Telefilmaholic per Breakoff.it // Studente di comunicazione e impiegato nel marketing // fa il cretino sul suo blog aspirantebiondo.it // "salto sul divano" è il suo sport preferito

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close